Ogni volta che pensiamo a un luogo in cui poter trovare delicatezze gastronomiche, qualità e sapori come quelli che hanno fatto la storia del gusto a Roma, non possiamo non pensare al nostro locale, Antonini.

Siamo una tappa per tutti i romani che, a colazione, per una pausa caffè, un thè con le amiche o un aperitivo irripetibile, vogliano gustare sapori e delizie nate dalle mani artigiane degli Chef.

Ancora ricco del fascino che la sua architettura interna ed esterna gli conferisce, siamo stati definiti da molti come un “santuario” del buon cibo e della buona gastronomia.

Nati nel 1927, quando i genitori dell’odierno patriarca Giorgio vendevano solo latte, uova e burro, abbiamo sfamato quelle squadre di operai che stavano dando luce al nuovo quartiere Mazzini – Delle Vittorie, dove oggi giovani avvocati ed eleganti professionisti si incontrano per discutere di lavoro davanti a deliziose tartine dai mille colori e dal sapore inconfondibile che rendono il nostro locale un punto di ritrovo storico dove è bello fermarsi, chiacchierare e godere il brusìo che fanno i clienti con il loro viavai.

Offriamo un’ampia e sceltissima selezione di dolci e pasticceria da bar per la colazione della mattina – tra cui 30 varietà di cornetti, dolci vegani e al carbone – ma si avvale anche della bravura di cuochi e pasticceri abili nel dare forma a creazioni uniche per bellezza e artigianalità in occasione delle festività più celebri (famosi i panettoni e le uova di pasqua decorate a mano). Inoltre ogni giorno proponiamo deliziosi menù per pranzi leggeri e curati fin nel dettaglio per garantire il meglio ai numerosi e golosi clienti.

Il nostro è un marchio storico, sinonimo di qualità e ricercatezza. Ancora di proprietà familiare il marchio, che viene tramandato da ben quattro generazioni, si carica di quella valenza di luogo carico di quella armonia di sempre, dove le famosissime tartine convivono con un servizio impeccabile e una clientela senza eccessi, dove spuntini pomeridiani diventano aperitivi festosi.

Siamo anche questo, un testimone della storia del quartiere che si è trasformato sotto gli occhi delle generazioni che si sono susseguite alla guida del locale, quello che si chiama un “luogo imprescindibile per chiunque trascorra qualche giorno a Roma”.

Pin It on Pinterest

Share This